Doc:Gimp2synfig/it

From Synfig Studio :: Documentation
< Doc:Gimp2synfig
Revision as of 02:08, 31 August 2011 by Bottye (Talk | contribs)

(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to: navigation, search
Languages Language: 

English • español • français • italiano • română • русский

Warning!

This page contains outdated information.

The release of Synfig Studio 0.64.0 introduced new terminology and this translated page needs to be updated according to original English text.

You can help updating this page - see instructions here. Thank you!

warning end


Per semplificare il lavoro di animazione del cartone di un topo, è stato scritto un plug-in per GIMP che edita immagini a mappe di punti(bitmap), per permettere la diretta esportazione di immagini multilivello ai corrispondenti livelli dell'animazione 2D di Synfig.

Il plug-in si registra nel menù immagine di GIMP <immagine>-> File-> Esporta-> Synfig.

gimp2synfigmenuxh9.th.jpg

Sono disponibili delle opzioni di esportazione. Se il campo "percorso d'uscita" è vuoto, la tela di Synfig sarà tenuta nella stessa cartella dell'immagine iniziale.

gimp2synfigsettingsvs3.th.jpg

Questo è il risultato:

gimp2synfig003yn6.th.jpg

A sinistra l'immagine iniziale di GIMP, a destra quella importata in Synfig.

COn l'aggiunta di un livello di scalatura, non si rilevano differenze tra le immagini.

gimp2synfig003withgammafd6.th.jpg

Puoi scaricare il plug-in synfigexport qui.

Per attivarlo, GIMP deve supportare Python, e la più recente versione di Python dev'essere installata sul computer.

Per installare questo plug-in (in Linux), semplicemente copia il file in ~/.gimp-*/plug-ins/ e rendilo eseguibile (chmod +x synfigexport.py), poi riavvia GIMP.

Questo programma è sotto licenza Creative Commons Attribution 3.0 Unported License. Distribuzione e aggiornamenti del codice sono graditi.


Languages Language: 

English • español • français • italiano • română • русский